Nei fine settimana 17 – 18 e 24 – 25 ottobre 2020 tornano le Giornate FAI d’Autunno: 1.000 aperture straordinarie in oltre 400 città di tutta Italia e visite guidate a contributo libero A ottobre due weekend insieme al FAI per riscoprire e innamorarsi della bellezza dell’Italia in sicurezza. Giornate FAI d’Autunno 2020: un caleidoscopio di meraviglie Nei due prossimi fine settimana (17/18 e 24/25 ottobre) da non mancare l’appuntamento con le Giornate FAI d’Autunno. Le Giornate FAI “raddoppiano”: significa che vengono aperti gli stessi luoghi in due weekend? Giornate FAI d’Autunno 2020. Le Giornate Fai d’Autunno 2020 in Umbria sono ad Assisi sabato 17 e domenica 18, dalle 10 alle 18 (con la durata della visita di circa due ore e mezzo) sarà visitabile il Bosco di San Francesco. Un’occasione speciale … Oltre 1000 luoghi aperti al pubblico durante due weekend, il 17-18 ottobre e il 25-26 ottobre 2020,  per quest’edizione speciale dedicata alla figura di Giulia Maria Crespi. Cosa devo fare per partecipare alle visite? Quali misure di sicurezza devo adottare durante le visite? Dopo il successo delle Giornate FAI all’aperto dello scorso giugno, le Giornate FAI d’Autunno vogliono dimostrare ancora una volta che il desiderio di ritorno alla fruizione del nostro patrimonio culturale può convivere con le norme sanitarie.Il FAI propone un evento su prenotazione consigliata, per la prima volta in due weekend e non in uno, per fare in modo che quanta più gente possa godere della bellezza e dell’offerta culturale.Siccome i luoghi aperti non sono di nostra proprietà (ad esclusione dei Beni FAI aperti per voi tutto l’anno) le Delegazioni e i gruppi di volontari sul territorio proporranno diverse aperture, qualcuna ripetuta nei due fine settimana, qualcuna diversa. 80102030154 - PEC: 80102030154ri@legalmail.it, Scopri i luoghi aperti in collaborazione con la Commissione europea, Dieci cose da sapere sulle Giornate FAI d'Autunno. Ritornano, a grande richiesta, le Giornate FAI d'autunno 2020. : 04358650150, Fondazione senza scopo di lucro. Prendere parte alle Giornate FAI d’Autunno 2020 vuol dire non solo godere della bellezza che pervade ogni angolo del nostro Paese e “toccare con mano” ciò che la Fondazione fa per la sua tutela e valorizzazione; vuol dire soprattutto sostenere la missione del … Le visite proposte durante le Giornate FAI d’Autunno sono a pagamento? L’edizione 2020 delle Giornate FAI d’Autunno è resa possibile grazie al fondamentale contributo di importanti aziende illuminate. Fai autunno 2020 in Veneto: luoghi da visitare I siti Fai da visitare nelle giornate d'autunno 2020 nel Veneto. Incontrare l’arte e la cultura riscoprendo l’Europa. Un fine settimana all’insegna della cultura e della bellezza di questa splendida regione. È necessario controllare con attenzione il sito giornatefai.it per non perdere nessuna occasione di visita! Le Giornate Fai d’Autunno 2020 in Umbria sono ad Assisi sabato 17 e domenica 18, dalle 10 alle 18 (con la durata della visita di circa due ore e mezzo) sarà visitabile il Bosco di San Francesco. Per avere la certezza di un posto riservato durante le Giornate FAI d’Autunno, che quest’anno si svolgeranno eccezionalmente su due weekend, è consigliato (salvo comunicazione diversa indicata nelle modalità di visita del luogo) prenotare la visita sul sito www.giornatefai.it, scegliere il giorno e l’orario preferiti tra quelli disponibili e versare il contributo in favore del FAI.Le prenotazioni saranno aperte a partire da martedì 6 ottobre, fino ad esaurimento posti per ogni slot di visita. Sabato 24 ottobre e domenica 25 ottobre 2020 il secondo weekend delle Giornate FAI d’Autunno in Abruzzo; qualche appuntamento annullato. Per la prima volta due fine settimana per le Giornate Fai d’Autunno, in programma sabato 17 e domenica 18, sabato 24 e domenica 25 ottobre 2020 anche in Friuli Venezia Giulia. L’edizione 2020 è dedicata a Giulia Maria Crespi . Prendere parte alle Giornate FAI d’Autunno 2020 vuol dire non solo godere della bellezza che pervade ogni angolo del nostro Paese e “toccare con mano” ciò che la Fondazione fa per la sua tutela e valorizzazione; vuol dire soprattutto sostenere la missione del … Le giornate del FAI d’autunno. Prendere parte alle Giornate FAI d’Autunno 2020 vuol dire non solo godere della bellezza che pervade ogni angolo del nostro Paese e “toccare con mano” ciò che la Fondazione fa per la sua tutela e valorizzazione; vuol dire soprattutto sostenere la missione del FAI in un momento particolarmente delicato. Perché anche i bambini (sopra i sei anni) devono dare il contributo? Rai è quindi Main Media Partner del FAI e supporta in particolare le Giornate FAI d’Autunno 2020 anche attraverso la collaborazione di Rai per il Sociale. Ancora oggi la linea perseguita resta la stessa, vale a dire riscoprire i luoghi minori dell’Italia (nella gallery a seguire una selezione) e ritrovare quest’anno il senso di una comune appartenenza, un sentimento che per i vertici del Fondo Ambiente Italiano si rivela cruciale soprattutto dopo la fase difficile che il Paese ha vissuto. Eccezionale doppio appuntamento con GIORNATE FAI D’AUTUNNO. Dal lunedì alla domenica dalle 9 alle 18 (fino al 25 ottobre), Tutto questo non sarebbe possibile senza di te. Le aperture staordinarie sono previste sia nel fine settimana del 17 e 18 che in quello seguente, del 24 e 25 ottobre. Le Giornate Fai d’Autunno 2020 in Irpinia In provincia di Avellino sono due i siti da visitare in occasione delle Giornate Fai d’Autunno 2020: l’Acquedotto Augusteo del Serino , sito in località Villa San Nicola, Cesinali ed il Borgo di Castelvetere. Apertura quindi alla bellezza, al turismo, alle storie che narrano storie antiche e progetti sul futuro. La prenotazione online è fortemente consigliata, visto che alcuni luoghi sono già sold out per le Giornate Fai d’autunno 2020 a Firenze.Nei weekend del 17 e 18 ottobre e del 24 e 25 ottobre sarà possibile entrare, grazie ai volontari del Fondo Ambiente Italiano, in 5 suggestive location, tra giardini storici, musei d’industria e mete normalmente inaccessibili al pubblico. Le Giornate Fai d’Autunno 2020 in Irpinia In provincia di Avellino sono due i siti da visitare in occasione delle Giornate Fai d’Autunno 2020: l’Acquedotto Augusteo del Serino , sito in località Villa San Nicola, Cesinali ed il Borgo di Castelvetere. Giornate FAI d’autunno 2020 in Sicilia. Informazioni sui luoghi aperti, prenotazioni e modalità di visita. La prenotazione è consigliata per avere la certezza di poter accedere al luogo. Cosa fare in Sicilia vi svela tutti gli appuntamenti città per città. Durante il weekend di ottobre le porte di musei e luoghi storici del Piemonte apriranno le porte per le Giornate Fai d’Autunno 2020. Il FAI con questo evento desidera inoltre esprimere la sua gratitudine nei confronti di medici, infermieri e personale sanitario offrendo loro la tessera d’iscrizione annuale, presentando i documenti attestanti la propria professione (tesserini d’appartenenza agli ordini, badge aziende ospedaliere, tesserini associativi), presso i Beni FAI o durante le Giornate FAI, e solo previa prenotazione online alle visite (per rispetto delle norme di sicurezza). Le Giornate Fai d’Autunno 2020 tornano a Torino e in Piemonte per un nuovo imperdibile appuntamento con le bellezze del nostro territorio che quest’anno raddoppia. Condividi articolo A ottobre due weekend insieme al FAI per riscoprire e innamorarsi della bellezza dell’Italia in sicurezza. Il FAI in questo periodo, come altre organizzazioni culturali, sta attraversando un grave momento di crisi economica.Per chi volesse sostenere in maniera più concreta il FAI sarà possibile donare contributi di importo maggiore. Doppio appuntamento nel 2020 con le Giornate FAI d’Autunno. Alla luce della fase critica che ha interessato non soltanto l’Italia, la presenza dell’Europa si concretizza attraverso il sostegno al restauro di alcuni siti che apriranno alle visite durante le giornate, come gli Ipogei di Matera, una città sotterranea con il suo reticolo di strade, magazzini, cisterne. Il 17 e 18 e il 24 e 25 ottobre partecipa alle Giornate FAI d’Autunno e sostieni la missione del FAI. Tornano le Giornate FAI d’Autunno 2020 con un’edizione su due weekend: 17-18 e 24-25 ottobre. Ritornano, a grande richiesta, le Giornate FAI d'autunno 2020. Foto Salvatore Cici, Archivio Fotografico FAI. L’unico modo per partecipare alle visite è attraverso la prenotazione online perché tramite la piattaforma online è possibile monitorare la disponibilità dei posti disponibili, prendere visione della normativa richiesta sulla sicurezza e versare contestualmente il contributo a sostegno del FAI. Aperture nelle province di Avellino, Benevento, Caserta e Salerno. A ottobre due weekend insieme al FAI per riscoprire e innamorarsi della bellezza dell’Italia in sicurezza. Perché i luoghi verranno comunicati solo a partire dal 6 ottobre e non prima? Scegliendo il luogo da visitare e cliccando su ‘dona’ e ‘prenota’ sul sito fondoambiente.it sarà possibile prendere parte alle Giornate e contribuire a finanziare gli interventi di restauro. GIORNATE FAI D’AUTUNNO 2020 BARI. 2020 Giornate FAI d’autunno A Giulia Maria Crespi, vedova Paravicini e Mozzoni, imprenditrice e fondatrice del FAI, scomparsa lo scorso luglio, è dedicata l’edizione 2020 delle Giornate Fai d’Autunno. Giornate FAI d'Autunno 2020 “Ho lottato tutta la vita per la bellezza, perché è l'altro modo di dire la verità.” Giulia Maria Crespi Tornano le Giornate FAI d’Autunno, con un’edizione 2020 dedicata a Giulia Maria Crespi, fondatrice e Presidente onoraria del FAI, appassionata di arte e … In occasione delle Giornate d’Autunno anche i Beni del FAI si mostreranno da prospettive inconsuete. Persone Giuridiche Prefettura MI n.86 - C.F. Tornano le Giornate FAI d’Autunno, edizione speciale per il 2020 con un doppio appuntamento nei fine settimana del 17 e 18, 24 e 25 ottobre. Giornate FAI d'Autunno 2020 Umbria: tutti i luoghi più nascosti dell'Umbria nelle giornate del FAI d'autonno. Le norme di sicurezza sono state prese sulla base delle ordinanze ministeriali e regionali in vigore, anche grazie all’aiuto di una società che lavora su tutto il territorio nazionale nell’ambito della sicurezza. Condividi articolo A ottobre due weekend insieme al FAI per riscoprire e innamorarsi della bellezza dell’Italia in sicurezza. Le giornate FAI dell’ autunno 2020 raddoppiano, dando la possibilità ai visitatori di godere delle bellezze del Veneto. https://www.fondoambiente.it/il-fai/grandi-campagne/giornate-fai-autunno Il 18 e il 25 ottobre si terranno le due attese tappe del cammino Fai, a Calanna (Reggio Calabria) Giornate FAI d'Autunno 2020 Umbria: tutti i luoghi più nascosti dell'Umbria nelle giornate del FAI d'autonno. Il 17 e 18 e il 24 e 25 ottobre partecipa alle Giornate FAI d’Autunno e sostieni la missione del FAI. Non ho trovato più posti disponibili per i luoghi che mi interessavano. Per la prima volta due fine settimana con mille aperture a contributo libero in 400 città di tutta Italia L’edizione 2020 è dedicata a Giulia Maria Crespi sabato 17 e domenica 18, sabato 24 e domenica 25 ottobre 2020 La gallery di immagini che pubblichiamo è soltanto l’inizio di un lungo viaggio avventuroso. Per la prima volta due fine settimana con mille aperture a contributo libero in 400 città di tutta Italia L’edizione 2020 è dedicata a Giulia Maria Crespi sabato 17 e domenica 18, sabato 24 e domenica 25 ottobre 2020 Abbiamo considerato il limite di sei anni perché è necessario includere anche i bambini nel computo totale dei partecipanti previsti in ogni gruppo per garantire a tutti una visita in sicurezza. Doppio appuntamento con le GIORNATE FAI D’AUTUNNO sabato 17 e domenica 18 - sabato 24 e domenica 25 ottobre 2020. Nei giorni di sabato 17, domenica 18 e sabato 24 ottobre i visitatori saranno accompagnati alla scoperta di tre luoghi simbolo del paese: l’Oratorio della Beata Vergine Assunta in via Misano, il vicino Bosco Spino e la splendida villa Torri Morpurgo. L'edizione 2020 delle Giornate FAI d’Autunno è dedicata a Giulia Maria Crespi, fondatrice e presidente onoraria del FAI – Fondo Ambiente Italiano, scomparsa lo scorso luglio. Tornano le Giornate Fai d'Autunno, e per permettere a tutti di visitare in sicurezza 1.000 siti d’interesse culturale e artistico del nostro Paese, raddoppiano su due weekend: 17-18 e 24-25 ottobre. Sabato 17,domenica 18, sabato 24 e domenica 25 Ottobre tornano anche quest’anno a Bari le Giornate FAI d’Autunno. quando: FAI giornate d’autunno 17-18 ottobre e 25-25 ottobre 2020, Giardini, labirinti e parchi italiani per un weekend fuori porta, L’allestimento Pedrali Urban Life (#pedraliurbanlife) di Migliore+Servetto Architects porta il visitatore al centro di un caleidoscopico scenario urbano per esplorare le proposte d’arredo Pedrali …, Copyright 2019 RCS Mediagroup S.p.A. Tutti i diritti riservati, A Parigi la nuova casa dell’architetto Joseph Dirand, Case di montagna: a Bormio l’appartamento su misura tutto in legno, Ad Harlem il “condominio” che sorride firmato BIG, Sarà un’astrofisica la curatrice della Triennale di Milano del 2022, Alexa e Google: come scegliere l’assistente vocale migliore, Idee per decorare con la carta da parati moderna, Centrotavola natalizi 2020, eleganti e moderni, Colori Pantone 2021: arredamento in grigio e giallo, Herzog&de Meuron rinnova un hotel storico a Basilea, OEO Studio rinnova Kadeau Copenhagen in puro stile nordico. La più grande manifestazione culturale di piazza dedica le quattro giornate di raccolta fondi alla memoria di Giulia Maria Crespi, la sua fondatrice, venuta a mancare lo scorso 19 luglio. Giornate Fai d’Autunno 2020. Giornate FAI d’Autunno 2020 ad Atri: il programma scritto da Marina Denegri 8 ottobre 2020 Il 17, 18, 24 e 25 ottobre, tra l’altro, si potranno visitare la Cattedrale e la Riserva Naturale Regionale Oasi WWF dei Calanchi di Atri Prendere parte alle Giornate FAI d’Autunno 2020 vuol dire non solo godere della bellezza che pervade ogni angolo del nostro Paese e “toccare con mano” ciò che la Fondazione fa per la sua tutela e valorizzazione; vuol dire soprattutto sostenere la missione del … Tornano le Giornate FAI d’Autunno 2020 con un’edizione su due weekend: 17-18 e 24-25 ottobre. Un'occasione di visita unica e speciale che vi accompagnerà questo weekend di ottobre, sabato 24 e domenica 25. Nei fine settimana 17 – 18 e 24 – 25 ottobre 2020 tornano le Giornate FAI d’Autunno: 1.000 aperture straordinarie in oltre 400 città di tutta Italia e visite guidate a contributo libero. Giornate FAI d’autunno, appuntamento il 24 ottobre nella secolare faggeta Moricento. La biodiversità come difesa naturale contro le specie aliene. News Ott 05. Dobbiamo aspettare che tutti i turni di visita siano confermati e garantiti, per evitare l’eventualità di non far fruire della visita chi si fosse prenotato con largo anticipo. Emergenza Covid, annullate le Giornate d'Autunno 2020 . Leggi tutte le informazioni! Fai autunno 2020 in Piemonte Le Giornate FAI d’Autunno, dedicando questa edizione 2020 a Giulia Maria Crespi, Fondatrice e Presidente Onoraria del FAI – Fondo Ambiente Italiano, scomparsa lo scorso luglio, tornano in tutta Italia con un ricco calendario : mille aperture a contributo libero in 400 città, organizzate per la prima volta in due fine settimana, sabato 17 e domenica 18, sabato 24 e domenica 25 ottobre. Interventi urbani, parchi, palazzi e giardini, il FAI rappresenta un virtuoso esempio di modello di sostenibilità economica che si basa sulla raccolta di fondi impiegati per il restauro di luoghi spesso dimenticati. Tornano le Giornate FAI d’Autunno, edizione speciale per il 2020 con un doppio appuntamento nei fine settimana del 17 e 18, 24 e 25 ottobre. Articoli recenti. Per garantire il pieno rispetto delle norme di sicurezza sanitaria, i gruppi di visita avranno posti limitati. GIORNATE FAI D’AUTUNNO 2020 BARI. Dopo la Giornata del Panorama, il 17 e 18 e il 24 e 25 ottobre 2020 tornano le giornate FAI d’Autunno.Le aperture saranno annunciate il 6 ottobre ma, nell’attesa, il Fondo Ambiente Italiano ha stilato sul suo sito internet ufficiale una lista delle 10 cose da sapere su questo doppio evento. ANIMALI. Perché non posso prenotarmi telefonando? Casa Piraino, Palermo. FAI - FONDO AMBIENTE ITALIANO - Via Carlo Foldi, 2 - 20135, Milano, Tel. Per partecipare alle visite non esiste un vero e proprio biglietto di accesso; al momento della prenotazione verrà richiesta l’erogazione di un contributo minimo che andrà a sostenere le attività istituzionali della Fondazione, oltre che garantire la visita in sicurezza. Badia Polesine (RO), Abbazia della Vangadizza Foto da: Giornate FAI d'autunno 2020 Cadoneghe (PD), Villa Da Ponte, ora Vergerio Foto da: Giornate FAI d'autunno 2020 Treviso, Cappella dei SS.Cirillo e Metodio Foto da: Giornate FAI d'autunno 2020 Le Giornate Fai d’Autunno quest’anno nella Bassa bergamasca fanno tappa a Calvenzano. Nel caso fossero esauriti i posti su prenotazione non possiamo garantire la visita, ma presentandoti all’ingresso del luogo potrai chiedere ai volontari di occupare posti che si siano eventualmente liberati.Sarà necessario rispettare tutte le norme di sicurezza contenute nei cartelli informativi posti all’inizio del percorso, a partire dal distanziamento sociale per evitare di creare assembramenti. Dopo la lunga pausa dovuta all’emergenza Covid, è con grande gioia che la Delegazione Fai di Reggio Calabria annuncia il ritorno di uno degli appuntamenti più importanti della programmazione del Fondo Ambiente Italiano dedicati alla cultura, all’arte e alla bellezza: sono le Giornate Fai d’Autunno 2020. Perché le prenotazioni avvengono solo tramite il vostro sito internet? Ci saranno turni per le visite, accessi contingentati e la prenotazione è obbligatoria. A Giulia Maria Crespi, scomparsa lo scorso luglio, è dedicata l’edizione 2020 delle Giornate del FAI d’Autunno: mille aperture a contributo libero in 400 città in tutta Italia, organizzate per la prima volta in due fine settimana, sabato 17 e domenica 18, sabato 24 e domenica 25 ottobre.. L’invito è quello di visitare i numerosi borghi italiani che silenziosi ma eterni animano i rilievi degli Appennini, le pianure agricole, le coste frastagliate. Doppio appuntamento nel 2020 con le Giornate FAI d’Autunno. Prendere parte alle Giornate FAI d’Autunno 2020 vuol dire non solo godere della bellezza che pervade ogni angolo del nostro Paese e “toccare con mano” ciò che la Fondazione fa per la sua tutela e valorizzazione; vuol dire soprattutto sostenere la missione del … Il contributo di ogni singolo cittadino può fare la differenza: più contribuisci, più aiuti il FAI a salvare l’Italia. Perché il pagamento è possibile esclusivamente tramite carta di credito/Paypal? Giornate Fai d’Autunno, ieri la basilica di Carignano – VIDEO 18 Ottobre 2020; Lo storico Bonora lancia la provocazione: «Via gli zampilli dalla fontana di De Ferrari» 17 Ottobre 2020 Picchia e rapina una donna in via XX, ma arriva la Polizia e lo arresta 17 Ottobre 2020; Appiccicati nel privé senza mascherina, chiuso un locale di via Sampierdarena 17 Ottobre 2020 16 ott 2020 - 16:20 share: A Napoli sarà possibile visitare Casa … FAI Catania. Leggi tutte le informazioni! Puglia “Tutti i siti elencati saranno visitabili gratuitamente.” Durante le visite sarà necessario rispettare tutte le norme di sicurezza contenute nei cartelli informativi posti all’inizio del percorso, a partire dal distanziamento sociale per evitare di creare assembramenti.È obbligatorio indossare la propria mascherina durante l’intera durata della visita, disinfettare le mani con gli appositi gel situati all’ingresso del percorso e attenersi in generale alle indicazioni date dal personale volontario.Chiediamo ai visitatori di rinunciare alla visita qualora, nei 14 giorni antecedenti ovvero il giorno stesso, i) abbiano avuto una temperatura corporea superiore ai 37,5°, e/o ii) abbiano presentato qualsiasi sintomo influenzale, e/o iii) abbiano avuto contatti con persone risultate positive al COVID -19. La Rappresentanza a Milano della Commissione europea partecipa alle Giornate FAI d'Autunno per far conoscere un altro volto dell'Europa, mettendo in risalto le opere, i monumenti, i palazzi storici che fanno parte del patrimonio culturale italiano e che, grazie ai finanziamenti europei, ridiventano accessibili ai cittadini. Per garantire il pieno rispetto delle norme di sicurezza sanitaria, i gruppi di visita avranno posti limitati. Questo riserbo verrà sciolto martedì 6 ottobre.Ringraziamo da subito tutti i proprietari che hanno messo a disposizione i loro luoghi, come sempre, con grande generosità e dimostrando fiducia alla Fondazione, per aiutarci a dare un segnale di ripresa e rinascita a tutti. 02 4676151 - Fax 02 48193631 | P.I. Prendere parte alle Giornate FAI d’Autunno 2020 vuol dire non solo godere della bellezza che pervade ogni angolo del nostro Paese e “toccare con mano” ciò che la Fondazione fa per la sua tutela e valorizzazione; vuol dire soprattutto sostenere la missione del … Eccezionale doppio appuntamento con GIORNATE FAI D’AUTUNNO. La locandina delle Giornate FAI d’Autunno 2020. A Giulia Maria Crespi, fondatrice del Fai, scomparsa lo scorso luglio, è dedicata l’edizione 2020 delle Giornate FAI d’Autunno: 36 aperture a contributo libero in 16 borghi abruzzesi, organizzate per la prima volta in due fine settimana, sabato 17 e domenica 18, sabato 24 e domenica 25 ottobre. 16 ott 2020 - 16:20 share: A Napoli sarà possibile visitare Casa … L’edizione 2020 delle GIORNATE FAI D’AUTUNNO ha preso il via ieri, sabato 17 ottobre, proseguirà oggi e riprenderà il prossimo fine settimana – sabato 24 e domenica 25 ottobre 2020. Giornate Fai d’Autunno 2020: 5 luoghi suggestivi da vedere in Campania Campania. Quest’anno l’appuntamento con l’Italia più bella si fa in 4 per permettere a tutti di visitare in sicurezza 1.000 luoghi straordinari del nostro Paese. La locandina delle Giornate FAI d’Autunno 2020. Le aperture staordinarie sono previste sia nel fine settimana del 17 e 18 che in quello seguente, del 24 e 25 ottobre. Giornate Fai d’Autunno 2020: 5 luoghi suggestivi da vedere in Campania Campania. News Ott 05. La più grande manifestazione culturale di piazza dedica le quattro giornate di raccolta fondi alla memoria di Giulia Maria Crespi, la sua fondatrice, venuta a mancare lo scorso 19 luglio. Riconosciuta con DPR 941 del 3.12.1975 - Reg. Le Giornate FAI d’Autunno raddoppiano su due weekend: 17 e 18 e 24 e 25 ottobre. Per poter accedere alle visite viene richiesto a tutti i visitatori, contestualmente alla scelta della data e dell’orario preferiti, un contributo a sostegno della fondazione.Il pagamento tramite carta di credito/Paypal è il solo strumento che ci permette di effettuare la prenotazione e l’erogazione del contributo in maniera simultanea. Come sono state decise le norme di sicurezza adottate? Ricordiamo che iscrivendovi al FAI online potrete usufruire dell’ingresso in alcuni luoghi esclusivi, e dello sconto sul contributo richiesto.Nel caso i turni disponibili nelle prenotazioni online non fossero pieni, sarà possibile far partecipare i visitatori che non hanno prenotato fino ad esaurimento della capienza del turno di visita. Un'occasione di visita unica e speciale che vi accompagnerà questo weekend di ottobre, sabato 24 e domenica 25. L’edizione 2020 delle GIORNATE FAI D’AUTUNNO ha preso il via ieri, sabato 17 ottobre, proseguirà oggi e riprenderà il prossimo fine settimana – sabato 24 e domenica 25 ottobre 2020. Giornate FAI d’Autunno 2020. Giornate Fai d'Autunno 2020: cosa visitare Il tempietto del Bramante, capolavoro assoluto del Rinascimento, nascosto nel convento di San Pietro in Montorio, a Roma. Dopo la Giornata del Panorama, il 17 e 18 e il 24 e 25 ottobre 2020 tornano le giornate FAI d’Autunno.Le aperture saranno annunciate il 6 ottobre ma, nell’attesa, il Fondo Ambiente Italiano ha stilato sul suo sito internet ufficiale una lista delle 10 cose da sapere su questo doppio evento. Sabato 17,domenica 18, sabato 24 e domenica 25 Ottobre tornano anche quest’anno a Bari le Giornate FAI d’Autunno. Incentivare la cultura per il FAI è possibile, anche grazie alla presenza di molti giovani volontari che nei prossimi weekend metteranno il proprio tempo al servizio della manifestazione. Co-fondatrice del FAI nel 1975 con Renato Bozzoni e da poco scomparsa, è stata una donna straordinaria che con tenacia ha saputo restituire alla cultura e al paesaggio del Paese un ruolo primario per lo sviluppo turistico e sociale. Le Giornate FAI d’Autunno sono un evento di raccolta pubblica di fondi fondamentale per il FAI in questo periodo di crisi economica. Attesissime da appassionati di architettura, arte e o semplicemente delle gite fuori porta alla scoperta di luoghi inesplorati, tornano le Giornate FAI d’Autunno 2020. La prenotazione online è fortemente consigliata, visto che alcuni luoghi sono già sold out per le Giornate Fai d’autunno 2020 a Firenze.Nei weekend del 17 e 18 ottobre e del 24 e 25 ottobre sarà possibile entrare, grazie ai volontari del Fondo Ambiente Italiano, in 5 suggestive location, tra giardini storici, musei d’industria e mete normalmente inaccessibili al pubblico. Giulia Maria Crespi (6 giugno 1923 – 19 luglio 2020) A Giulia Maria Crespi, scomparsa lo scorso luglio, è dedicata l’edizione 2020 delle Giornate FAI d’Autunno: 36 aperture a contributo libero in 16 borghi abruzzesi, organizzate per la prima volta in due fine settimana, sabato 17 e domenica 18, sabato 24 e domenica 25 ottobre.